Nulla so di te,

nulla forse potrò mai sapere,

non importa come, quando, in quale vita, 

la tua anima, vorrei incontrare

il tuo sguardo, penetrare…

attraversare le tue ciglia

per giungere così a quanto di più segreto

il tuo cuore potrà mai custodire.

Arrivare per i tuoi occhi

fino a sfiorar le labbra,

passare dal tuo sguardo

fino in fondo, laggiù, nella tua anima.

Comprendere così chi nascondono,

quelle distratte, fuggevoli stelle…

È un sogno, forse non di questa vita

forse non di questo mondo…

forse solo di un diverso universo…

Ma cosa importa?

È così bello vivere un sogno

dentro i tuoi occhi..così… perso

Informazioni sull'autore

Mi piace ascoltare, non semplicemente sentire. Il dialogo non è "parlare" ma consentire alle anime di incontrarsi

Ti potrebbe piacere:

Se vuoi commentare sono qui, bastano rispetto ed educazione. Grazie... :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: