Ci sono sogni destinati a rimanere anonimi, irrealizzabili. Sai già quanto siano possibili, belli, capaci di realizzare un volere comune, un sogno condiviso.

Eppure restano lì, nell’aria… fra un detto-non detto che vuol dir tutto senza dire nulla.

Per i troppi silenzi, per le lontananze, per incapacità. A ogni sogno irrealizzato il suo motivo.

Fors’anche perché si è appunto pensato fosse soltanto un sogno.

Eppure sai che sarebbe il sogno più bello, lo scopo della tua vita. Il senso della stessa.

Irrealizzata.

Informazioni sull'autore

Mi piace ascoltare, non semplicemente sentire. Il dialogo non è "parlare" ma consentire alle anime di incontrarsi

Ti potrebbe piacere:

Se vuoi commentare sono qui, bastano rispetto ed educazione. Grazie... :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: