Una luna meravigliosa

accende questa notte. Gloriosa.

Sembra dire “parlami…

…ascolterò i tuoi desideri”

Ed io, immobile, pensando ieri

rimango incantato ad ammirare

questa luna, mostrarmi le onde del mare.

Non saprei cosa dirle,

non saprei cosa chiederle.

Una nuvola copre questa visione,

non mi resta che una percezione,

di questa luna meravigliosa

che vuol augurarmi una vita radiosa.

Penso a te, al tuo profumo…

saprà la luna farmene dono?


Nota sull'immagine scelta, successiva alla poesia: 
Eclissi lunare del 15 giugno 2011 vista da Firenze. 
Foto by Antonella Maraviglia

Informazioni sull'autore

Mi piace ascoltare, non semplicemente sentire. Il dialogo non è "parlare" ma consentire alle anime di incontrarsi

Ti potrebbe piacere:

1 commento

Se vuoi commentare sono qui, bastano rispetto ed educazione. Grazie... :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: