«La donna è la cosa più bella del mondo, come fai a non difenderla?», è il commento di Rino Barillari in ospedale. Rino Barillari è un importante fotografo che è stato pestato fino a spezzargli il femore, per essere intervenuto in difesa di una donna che veniva picchiata dal suo compagno.

Per inciso, catturato assieme ai compari dai Carabinieri, la donna lo difende. “Eravamo solo brilli, al massimo mi ha dato uno schiaffo”.

Ma la donna è una immigrata che si prostituisce in zona Roma Termini e lui forse più che il compagno, è il “protettore”. Ma questa poi è un’altra storia. Di violenze, di miseria, di morale forse… In questo momento il mio commento è solo per la domanda posta a Barillari in ospedale, ancora dolorante.

“Lo rifarebbe?”

«Lo rifarei, certo che lo rifarei. La donna è la cosa più bella del mondo, come fai a non difenderla?»

Uomini d’altri tempi… personalmente spero se ne possano incontrare ancora.

Informazioni sull'autore

Mi piace ascoltare, non semplicemente sentire. Il dialogo non è "parlare" ma consentire alle anime di incontrarsi

Ti potrebbe piacere:

Se vuoi commentare sono qui, bastano rispetto ed educazione. Grazie... :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: