di Luigi Asero

 

Torna, puntuale, l’emergenza rifiuti. I comuni non sanno in quali discariche conferire la monnezza mentre in Regione dicono che stanno risolvendo il problema. Il sottosegretario Pd Davide Faraone chiede a Renzi un commissario che possa affrontare l’emergenza rifiuti e il governatore Rosario Crocetta replica che è una scelta “demenziale”. Come dovesse attaccare un avversario. Eppure Faraone è del suo stesso Pd. 

“Demenziale” appare che i siciliani tollerino tutto. Cumuli di rifiuti, tasse sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani spropositate, acqua che manca in provincie importanti come Messina o Caltanissetta. “Demenziale” è credere che un incendio spontaneo abbia danneggiato i tubi dell’acqua che dovrebbero rifornire una parte della città di Messina. “Demenziale” è sentire che quell’incendio è “spontaneo”, manco in quei tubi passasse benzina.

Torniamo ai rifiuti. Palermo, il capoluogo di Regione, è addirittura invasa. I turisti armati di videocamere e telefonini hi-tech mandano in rete video che dovrebbero far vergognare chiunque, primi fra tutti i governanti Crocetta, Faraone & allegra brigata che li circonda. Transitare da certe strade statali o provinciali è deprimente. Ovunque il senso di abbandono, dell’inciviltà. Del malgoverno principalmente. Perché se è vero che qualcuno i rifiuti li scarica ovunque, è altrettanto vero che nessuno adotta provvedimenti seri. Anzi, nemmeno raccoglie ciò che potrebbe.

La Sicilia, vergognosamente filmata da tutti i turisti, viene ripresa anche dal sottosegretario Davide Faraone che a commento del suo capolavoro della “documentaristica” scrive sulla sua pagina Facebook: “Il tratto di autostrada Punta Raisi-Palermo è quello che percorrono i turisti che atterrano all’aeroporto del capoluogo e si dirigono verso la città. Distese di immondizia è quello che sono costretti a vedere loro e i siciliani lungo questo tragitto. Ieri ho percorso quella strada, insieme a tanti cittadini che si recavano al mare costretti ad un incredibile zig zag fra i rifiuti che, in alcune parti, occupavano anche la carreggiata stradale e dopo essermi imbattuto nelle prime discariche a cielo aperto, ho deciso di documentare io stesso con questo video lo stato in cui versano quelle zone. Come potete vedere la situazione non è assolutamente in miglioramento. Sono stanco delle rassicurazioni del presidente della Regione. Ho chiesto al presidente del Consiglio Matteo Renzi di mandare immediatamente un commissario per risolvere la situazione. Non possiamo più andare avanti così“.

Replica il governatore Crocetta: “Da Davide Faraone arrivano dichiarazioni demenziali. Il commissario l’avevo chiesto io a marzo quando era necessario, adesso che stiamo risolvendo tutti i problemi e non serve più lo vuole lui. Bisognerebbe chiedersi perché lo voglia adesso“.

Entrambi sono ben consci della situazione da parecchi mesi, giorni fa la protesta dei sindaci proprio davanti alla sede regionale.

Cosa aggiungere? Siamo nella m…onnezza fino al collo!

Informazioni sull'autore

Mi piace ascoltare, non semplicemente sentire. Il dialogo non è "parlare" ma consentire alle anime di incontrarsi

Ti potrebbe piacere:

1 commento

Se vuoi commentare sono qui, bastano rispetto ed educazione. Grazie... :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: