Parole del 2006, che come un fumetto di Linus non sono mai giunte a destinazione. Forse meglio così…

 

Vorrei dirti tante cose,

tantissime cose,

non so come fare.

Vorrei dirle quando ti vedo,

ma non riesco.

Quando ti vedo rimango

come incantato a guardare

i tuoi splendidi occhi,

come ammaliato ammirando

il tuo magnetico sguardo,

ammiro i tuoi splendidi capelli

che pian piano, scivolando

carezzano le tue spalle,

come vorrei carezzarle io.

Ma non riesco

Incantato dal tuo sorriso,

incantato dalle tue labbra.

Ma devo dirti quel che penso,

magari gridandolo al mondo intero,

o forse meglio, sussurrandolo alle tue orecchie

un grande, semplice, bellissimo Ti Amo…

Informazioni sull'autore

Mi piace ascoltare, non semplicemente sentire. Il dialogo non è "parlare" ma consentire alle anime di incontrarsi

Ti potrebbe piacere:

Se vuoi commentare sono qui, bastano rispetto ed educazione. Grazie... :)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: